Napoli-Inter

Sarà Gianluca Rocchi a dirigere Napoli-Inter, la seconda semifinale di ritorno di Coppa Italia. Fischio di inizio alle 21 al San Paolo. All’andata è finita 1-0 per i partenopei. La vincente di questo doppio incontro sfiderà la Juventus. I bianconeri ieri sera hanno pareggiato 0-0 contro il Milan ottenendo la finale in virtù del pareggio esterno 1-1 dell’andata.

Tutto pronto per Napoli-Inter

Molta attesa per la partita di Napoli-Inter di questa sera. In ballo la finale di Coppa Italia. Sarà l’ottava sfida al San Paolo tra Napoli e Inter in Coppa. 2 successi Napoli, 3 pareggi, 2 vittorie Inter. E’ questo il bilancio del precedenti 7 incontri.

A dirigere l’incontro sarà Rocchi coadiuvato dagli assistenti Del Giovane e Cecconi. Quarto uomo Mariani, al Var Valeri e Giallatini.

La semifinale di ritorno di Coppa Italia sarà seguita in tutti e 5 i Continenti. Sarà strano per tifosi e addetti ai lavori assistere ad un incontro senza pubblico e a più di due mesi di “astinenza”. La partita tra Juventus e Milan di ieri sera ha dato già un’idea di come sia strana la sensazione per tutti. E anche i ritmi in campo ne hanno naturalmente risentito.

Tuttavia, bisogna abituarsi al momento a questa situazione. L’Italia e tutto il mondo sta uscendo cambiando dopo il Coronavirus. Importante è ripartire.

Da ricordare che si è partiti prima del previsto con l’anticipo delle due Semifinali di Coppa Italia anticipate al 12 e 13 giugno

Match “mondiale”

Oltre 200 le Nazioni che questa sera saranno sintonizzate sulla partita. Le maggiori emittenti internazionali trasmetteranno il match. Saranno collegati i maggiori Paesi europei ma anche i principali Stati oltreoceano quali:

  • America Latina
  • Afghanistan
  • Australia
  • Bangladesh
  • Canada
  • Cile
  • Cina
  • Giamaica
  • Giappone
  • Nuova Zelanda
  • Stati Uniti
  • Uruguay
  • vari paesi africani
  • e molte altre Nazioni.