MondoBlu by Megghy.com
Tragedia: lancia bimba e si butta dal cavalcavia

Tragedia: lancia bimba e si butta dal cavalcavia

Tragedia a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti. Un uomo ha lanciato una bimba di circa 12 anni nel vuoto e poi ha tentato il suicidio buttandosi da un cavalcavia. 

Momenti drammatici quelli vissuti in Abruzzo dove un uomo ha lanciato dal ponte del viadotto dell'autostrada A14 una bimba. Subito dopo ha minacciato di gettarsi anche lui nel vuoto. La bimba è morta sul colpo. Sono attimi di panico quelli che si stanno vivendo con l'uomo che non consente l'intervento dei soccorritori.

Una tragedia quella che si sta consumando che potrebbe essere collegata ad un'altra vicenda avvenuta questa mattina. A Chieti, infatti, una donna è precipitata dal balcone di un'abitazione posta al quarto piano. Nonostante i soccorsi del 118, la donna è morta in ospedale dove era stata trasportata. Fatali per lei le gravi lesioni riportate in seguito all'impatto con il suolo. Secondo le prime informazioni potrebbe essere la convivente dell'uomo e madre della ragazzina. 

Nel frattempo, l'uomo sta gridando "Scusa scusa" mentre si trova sul viadotto alto circa 30 metri. L'uomo ha scavalcato la rete di protezione, a cui si continua a tenere aggrappato, ed ha i piedi poggiati su una soletta di cemento.
Scritto da Francescoiriti il 20 Maggio alle 20:35
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Totó Riina é morto Il boss Totò Riina é morto questa mattina.  Il capo di Cosa Nostra ha emesso l'ultimo re.. leggi tutto
Delitto di via Poma: Vanacore si... A pochi giorni dalla riapertura del caso di Simonetta Cesaroni, un' altra "vittima" si aggiunge al giallo ancora irrisol.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2053 Articoli Totali
  • 3272576 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online