MondoBlu by Megghy.com
Barcellona, 13 morti tra cui due italiani

Barcellona, 13 morti tra cui due italiani

13 persone morte, tra cui anche due italiani, e un centinaio di feriti.

É questo il bilancio dell'attacco terroristico di ieri a Barcellona, dove un furgone ha investito i pedoni nella Rambla. L'autista, il 18enne Moussa Oukabir, è ancora in fuga e tre suoi presunti complici sono stati arrestati. 

Durante la notte, invece, altri cinque kamikaze sono stati uccisi dalla polizia a Cambrils, una cittadina balneare a 120 km a sud di Barcellona. Stavano per sferrare un nuovo attacco nella città catalana. Secondo fonti di polizia il progetto era dunque quello di continuare a seminare terrore con un terzo attacco dopo quello che nella Rambla ha lasciato a terra 13 morti e un centinaio di feriti e il successivo, tentato nella notte nella vicina cittadina, con sei persone ferite.

Per quanto riguarda gli italiani morti, uno di questi è Bruno Gulotta, esperto informatico di Legnano. Gulotta aveva appena fatto in tempo a mettere in salvo i figli prima di essere ucciso. Altri tre italiani sono rimasti feriti, due dei quali già dimessi dall'ospedale.

L'Isis ha rivendicato l'attentato di Barcellona attraverso la sua 'agenzia' Amaq, definendo gli attentatori "soldati dello Stato islamico". Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web, pubblicando una immagine della rivendicazione in arabo.

Tre i giorni di lutto nazionale che sono stati proclamati dal governo catalano.

Intanto, migliaia di cittadini si sono riuniti attorno a Re Felipe VI, al premier Mariano Rajoy e al presidente catalano Carles Puigdemont in Plaza Catalunya, cuore di Barcellona, per un minuto di silenzio in omaggio alle vittime dell'attentato di ieri. Dopo il minuto di silenzio la folla si è sciolta in un lungo applauso, fra grida di "No Tengo Miedo", "Non ho paura".

(foto Ansa)


Scritto da Francescoiriti il 18 Agosto alle 12:24
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Morta Natasha Richardson Washington - i famigliari hanno deciso di staccare la spina, che teneva in vita l'attrice britannica Natasha Richardson... leggi tutto
E' obbligatorio ingoiare i chewing... I bambini hanno imparato dalle proprie mamme di non ingoiare la gomma da masticare per evitare problemi alla salute. Que.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2051 Articoli Totali
  • 2804684 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online