MondoBlu by Megghy.com
L'Italia invecchia, Sud svuotato

L'Italia invecchia, Sud svuotato

Diminuisce la popolazione in Italia.
 
Secondo la stima effettuata dall'Istat nel report "Il futuro demografico del Paese", la popolazione residente in Italia andrà progressivamente a diminuire. 58,6 milioni nel 2045 e 53,7 milioni nel 2065 con una perdita di 2,1 milioni di residenti nel 2045 e di 7 milioni nel 2065 rispetto al 2016 (60,7 milioni).
    
L'età media della popolazione passerà dagli attuali 44,7 a oltre 50 anni del 2065. 

Drastica la situazione delle Regioni del Mezzogiono che vedranno affievolire ancora di più la propria densità abitativa. Nel 2065 il Mezzogiorno arriverebbe ad accoglierne il 29% contro il 34% attuale mentre il Centro-nord accoglierebbe il 71% di residenti contro il 66% di oggi. La probabilità che la popolazione del Centro-nord abbia nel 2065 una popolazione più ampia rispetto a oggi è pari al 31%, mentre nel Mezzogiorno è quasi nulla.  
Scritto da Francescoiriti il 26 Aprile alle 22:24
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Delitto di via Poma: Vanacore si... A pochi giorni dalla riapertura del caso di Simonetta Cesaroni, un' altra "vittima" si aggiunge al giallo ancora irrisol.. leggi tutto
Continuano gli stupri su ragazze... Violentata per strada, mentre aspettava gli amici. E' successo nei giorni scorsi alla periferia di Bologna. La vittima &.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2045 Articoli Totali
  • 2673678 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online