MondoBlu by Megghy.com
Laurea in psicologia: curiosità e sbocchi lavorativi offerti da questa professione

Laurea in psicologia: curiosità e sbocchi lavorativi offerti da questa professione

Nonostante il trend delle iscrizioni alle facoltà scientifiche sia attualmente in aumento a discapito di quelle umanistiche, la laurea in psicologia resta una delle favorite per gli studenti che si iscrivono online, anche grazie ai molti sbocchi professionali che offre. Sono infatti tantissimi i giovani che decidono di seguire un corso di laurea in psicologia proprio perché in questo settore non mancano le opportunità di lavoro.Prevalentemente sono le donne che decidono di iscriversi a un corso di laurea in Psicologia, tuttavia anche molti uomini tendono ad essere sempre più interessati a questo percorso di laurea. La laurea in psicologia rappresenta, infatti, la strada giusta per chi desidera diventare psicologo. Per diventare psicologo è necessario iscriversi a un corso di laurea triennale in Psicologia, oppure in uno dei seguenti corsi affini: scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione, sociologia, scienze psicologiche cognitive e psicobiologiche, psicologia e neuroscienze cognitive.

E' opportuno inoltre conseguire la laurea specialistica se si desidera accedere a un master di secondo livello o al dottorato di ricerca. Per diventare psicologo bisogna quindi è consigliata una laurea in Psicologia, realizzare un tirocinio pratico post-laurea e alla fine sostenere l'esame di Stato al fine di ottenere l'abilitazione. Una volta ottenuta l'abilitazione è possibile quindi iscriversi all'albo professionale degli psicologi ed esercitare. La laurea in Psicologia offre fortunatamente numerosi sbocchi lavorativi e non presenta un settore esclusivo stabilito dalla legge, come invece avviene per la qualifica di Psicologo. Grazie a questa laurea è possibile quindi ampliare i propri orizzonti lavorativi in quanto il titolo di dottore in psicologia è prettamente legato al saper fare e alla percezione di utilità sociale che si ha dello stesso titolo.

Tra gli sbocchi lavorativi possibili si annoverano l'insegnamento, editoria, ricerche di mercato, gestione delle risorse umane, formatore, copywriting.
La laurea in psicologia è quindi ideale per chi desidera lavorare trovando impiego in posizioni che richiedono di gestire metodologie di intervento ad esempio in una delle seguenti aree, servizi psicologici, servizi di neuropsichiatria infantile e/o dell’adolescenza, dipartimenti di salute mentale e per l'età evolutiva, reparti pediatrici, valutazione del personale e delle prestazioni, processi di selezione, orientamento al ruolo e cambiamento organizzativo, consultori materno-infantili, adolescenziali e familiari, interventi di negoziazione, con lo scopo di gestire i conflitti tra gli individui o tra i gruppi, e a favorire cooperazione e integrazione, comunità per il disagio minorile, strutture residenziali per l'assistenza ai disabili, i centri di accoglienza per famiglie e reti dei servizi del privato-sociale, e strutture carcerarie. Come è possibile vedere quindi la laurea in psicologia offre davvero molti sbocchi professionali.


Scritto da Giacomo il 20 Novembre 2015 alle 12:38
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Le 5 curiose tendenze di questo... Essere trendy Le sfilate dei più famosi stilisti hanno decretato almeno 5 tendenze principali per la moda di qu.. leggi tutto
Scarcercato per stalking, richiama... Ci é ricascato subito dopo essere stato scarcerato. La vicenda ha visto protagonisti un uomo di 68 anni .. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2055 Articoli Totali
  • 3671879 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online