MondoBlu by Megghy.com
Sportelli addio: trionfa la home banking!

Sportelli addio: trionfa la home banking!

La rivoluzione dell'home banking, quello che solo fino a pochi anni fa sembrava una cosa lontana e complessa, sta diventando normalità.

I conti online diventano la soluzione preferita da chi possiede un conto corrente o decide di aprirne uno nuovo, le offerte sono sempre più competitive facendo del concetto di banca tradizionale un sistema quasi del tutto superato.

Ma perchè l'home banking è diventato il sistema preferito anche dagli italiani più diffidenti?

Prima motivazione: il risparmio.

E' chiaro che svolgere movimenti e transazioni direttamente dal proprio PC rende possibile risparmiare sulle spese di sportello. Ma anche la comodità riveste un ruolo importante nella scelta del conto corrente online.

Con l'attivazione di un conto home banking è possibile gestire movimenti, transazioni, giroconti, bonifici, pagamenti utenze, ricariche, estratti conto, attraverso il PC e i dispositivi mobili come tablet e smartphone, grazie alle app dedicate.


Inoltre, si possono trovare offerte allettanti proposte dalle banche, come ad esempio l'ingresso gratuito al Superbike di Misano 2014 con l'apertura di un nuovo conto online Hello Bank! (per ulteriori informazioni vedere questa pagina), oppure concorsi bimestrali in cui si può vincere l'RC Auto gratuita per un anno, o ancora smartphone di ultima generazione e molto altro.

Inoltre troviamo offerte sul conto setesso: canone zero, bancomat e carte di credito gratuiti, prelievi in tutti bancomat e ATM in Italia e all'estero, ecc...


La rivoluzione dell'home banking si completerà comunque con i suoi tempi,e quindi gli sportelli pur essendo in costante calo non chiuderanno tutti di colpo, è ancora presente una fascia di persone anziane che non utilizzano computer e smartphone, questa utenza fatalmente si vedrà costretta ad appoggiarsi ancora agli sportelli tradizionale,che resteranno comunque sempre di meno tendendo ovviamente a diminuire col tempo la fascia di età che non fa uso di nessun tipo di dispositivo digitale.


Gli sportelli resteranno attivi sopratutto per consulenze alla clientela, richiesta di mutui e altri tipi di operazioni finanziare dove c'è effettivamente bisogno da parte dell'utente di una guida esperta e professionale. Ma per tutto il resto impererà sempre più la rete!


Insomma, un mondo in completa evoluzione,che sta cambiando e ancor di più cambierà negli anni a venire il modo stesso di fare banca,favorendo al contempo la parte opposta della barricata,l'utente, che modificherà sempre più la maniera di usufruire dei servizi bancari,con grande vantaggio economico,di velocità e fruibilità dei servizi stessi.
La rivoluzione è appena all'inizio,ma come tutte le rivoluzioni promette di cambiare radicalmente le cose.

Scritto da Giacomo il 6 Giugno 2014 alle 11:25
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Il pericolo del petrolio Cala vertiniginosamente il prezzo del petrolio in tutto il mondo. Gli interventi effettuati per cercare di frenare la cr.. leggi tutto
Coca-Cola è il brand di maggior... "Coca-Cola" Quella scritta in corsivo, ormai nostra compagna di vita, vale ben 68, 73 miliardi di dollari, Almeno secon.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2012 Articoli Totali
  • 2636114 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online