MondoBlu by Megghy.com
Gli italiani preferiscono le auto green

Gli italiani preferiscono le auto green

l futuro è ormai alle porte!
Sembrerebbe un'affermazione quasi utopistica e fantascientifica, più adatta ad uno slogan pubblicitario che alla situazione che stiamo realmente vivendo.
Tuttavia, se ci fermassimo un momento ed osservassimo ciò che ci circonda con più attenzione, ci renderemmo immediatamente conto che in effetti questa frase non è poi così lontana dalla realtà.
La tecnologia, infatti, si evolve ad un ritmo che ha dell'incredibile, rendendo più facile e decisamente migliore la nostra vita, a partire dalle piccole cose che facciamo quotidianamente.

Uno dei settori in cui, però, riusciamo ad avvertire maggiormente e in prima persona questo progresso verso il futuro è indubbiamente quello automobilistico. Nel settore automotive, infatti, è possibile notare come l'innovazione tecnologica si manifesta non solo in termini di potenziamento continuo delle prestazioni e di dotazioni accessorie particolarmente evolute, ma anche in termini di energie alternative e rispetto per l'ambiente.

Sono sempre più numerose, infatti, le case automobilistiche che investono nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie per una mobilità meno inquinante e più attenta al risparmio energetico, non solo per un dovere morale ed etico nei confronti dell'ambiente, ma anche perché è proprio il mercato a farne continua richiesta.

Focalizzando la nostra attenzione sull'Europa, in particolare, si può notare come già da diverso tempo si sia attuata una svolta verso mezzi di trasporto più green e, sebbene possa sembrare strano, l'Italia non è affatto rimasta a guardare!
Seppure con tempi diversi rispetto agli altri cittadini europei, gli italiani hanno mostrato di preferire di gran lunga le auto ecologiche, siano esse ibride o elettriche, anche se ciò significa necessariamente dover rinunciare alle elevate prestazioni caratteristiche delle auto con motore a combustione interna.

La crescente richiesta di auto green da parte degli italiani - giovani compresi - è stata possibile anche grazie ai numerosi siti web che permettono di visualizzare le offerte di auto rispondenti alle caratteristiche ricercate.
Se, ad esempio, si cerca una Jeep Cherokee in una determinata città, basterà collegarsi a siti dedicati come questo e compilare l'apposito formselezionando, oltre alla città di interesse, anche le caratteristiche ricercate nell'automobile, per quanto riguarda l'alimentazione, la marca, il modello, il chilometraggio e, ovviamente, il prezzo.

In questo modo, rimanendo comodamente a casa propria, si potranno valutare le diverse alternative disponibili e ci si potrà rendere conto di come sia possibile ottenere un notevole risparmio rispetto alle concessionarie tradizionali. Un risparmio che diventa ancor più consistente quando si tratta di auto ecologiche.

Secondo una recente analisi di settore, infatti, si è potuto notare come il mercato automobilistico online sia stato caratterizzato, negli ultimi anni, da un trend in continua crescita, al quale si contrappone quello tradizionale che, ancora oggi, purtroppo, risente pesantemente della crisi economica.

Questi dati, tuttavia, non devono destare stupore o meraviglia: in un periodo economicamente difficile come quello attuale, infatti, i consumatori cercano continuamente soluzioni in grado di garantire loro la possibilità di risparmiare.
E con l'acquisto di auto online il risparmio è davvero notevole; nel caso in cui, poi, si tratti di auto green, tale risparmio si manifesterà anche nel futuro, in termini di consumi ridotti e di minor costo del carburante.

Scritto da Giacomo il 22 Aprile 2014 alle 09:28
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Stormo di uccelli contro aereo... Stamattina, a causa di un incidente tutt'altro che raro, un aereo Ryanair proveniente da Francoforte, &eg.. leggi tutto
Scossa di terremoto in Sicilia Una scossa si terremoto di intensità magnitudo 2,6 (scala Richter), è stata registrata questa mattina alle.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2012 Articoli Totali
  • 2636122 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online