MondoBlu by Megghy.com
La pallavolo piange il campione Bovolenta

La pallavolo piange il campione Bovolenta

Vigor Bovolenta, 37 anni, centrale ed ex azzurro di pallavolo é morto stroncato da un malore accusato nel corso della partita di B2 che stava disputando con la sua Volley Forli' contro la Lube a Macerata.

"Mi gira la testa, aiutatemi che cado". Si è toccato il fianco sinistro, vicino al cuore, e si é accasciato a terra. Vigor Bovolenta, nel terzo set di Lube Macerata-Volley Forlì, si è presentato sulla linea di battuta, ha gettato la palla dall'altra parte e ha chiesto aiuto. Ma per l'ex azzurro 37enne, subito soccorso dai sanitari del 118 a bordo campo, non c'é stato nulla da fare. Bovolenta è stato trasportato in condizioni disperate all' ospedale di Macerata e tutti i tentativi dei medici sono stati vani. L'atleta, che avrebbe compiuto 38 anni il 30 maggio, è morto poco dopo.

Sposato e con quattro figli, Bovolenta aveva disputato 553 partite in serie A1 in 21 anni, fino al 2011. Nel suo curriculum due scudetti, due coppe campioni, altre coppe europee, un Mondiale per Club, un argento alle Olimpiadi di Atlanta 1996, un Europeo e quattro World League.

Oggi é stato previsto un minuto di silenzio sui campi della serie A di volley per ricordare questo campione.
Scritto da Admin il 25 Marzo 2012 alle 13:48
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Ritirata la patente a Rooney Divieto di guida per i prossimi due anni per Wayne Rooney. É questa la sentenza emessa dalla pretura di .. leggi tutto
Valentino Rossi: carriera finita? Carriera finita per il campione italiano Valentino Rossi? Il campione di Tavullia è stato operato nella notte .. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2055 Articoli Totali
  • 3671929 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online